Come si progettano i contenuti tra Lead Magnet e ricerca di nuovi visitatori

Come si progettano i contenuti tra Lead Magnet e ricerca di nuovi visitatori

giugno 7, 2020 Off Di Michele Dell'Edera

Non c’è contenitore o strategia di marketing che si possa reggere senza dei buoni contenuti progettati e con degli obiettivi chiari, ma di questo ho già parlato.

Oggi proviamo a chiederci come devono essere i contenuti e dove vanno collocati all’interno di un funnel di marketing.

Il Contenuto (Content Marketing) per La ricerca di nuovi visitatori

Mi riferisco a quelli per il nostro sito e per la valorizzazione del nostro brand, sia esso personale, sia esso aziendale.

Per lavorare a questo obiettivo ci sarà bisogno che i nostri contenuti facciano da front-end, cioè siano loro ad attirare, per argomenti trattati e per modalità di fruizione i nostri possibili visitatori.

In pratica, chi troverà on line, grazie ai motori, o grazie ai social il nostro contenuto sarà spinto a cliccarci sopra e raggiungere quindi il nostro sito.

In questo caso nel post/pagina di atterraggio di chi arriva dovrebbe esserci quantomeno un invito al contatto (a porre domande) in fondo alla pagina con apposito form, oppure un invito ad iscriversi alla nostra newsletter per ricevere degli aggiornamenti.

In ogni caso il primo passo lo avremo fatto, cioè si saremo fatti conoscere, se poi l’interlocutore ci vorrà lasciare anche la sua mail ed entrare quindi nel nostro funnel di marketing tanto di guadagnato.

Il Contenuto (content marketing) come Lead Magnet

In questo caso il contenuto di valore (di valore maggiore a quello precedente) sarà posto a valle di un ingresso nel nostro sito.

Ad Esempio:

  • Se ti iscrivi potrai alla nostra newsletter potrai ricevere tutti gli aggiornamenti relativi ai temi collegati al Content Marketing
  • Oppure: se ti iscrivi alla newsletter avrai un coupon del 10% sul tuo primo acquisto
  • Se ci chiedi informazioni commerciali potrai dialogare con un uno dei nostri esperti
  • Se ti iscrivi alla nostra area e-learning potrai accedere ad un’area download e di fruizione video…
  • ecc.

 

Il contenuto qui funge da stimolo a concludere l’azione richiesta all’utente: “se fai questo otterrai quest’altro”.  In questo modo, ognuno di noi, certamente, avrà predisposto un apposito funnel di marketing che ci consentirà di consolidare la nostra relazione con questo nuovo lead.