SEO on site, il primo passo

SEO on site, il primo passo

agosto 18, 2019 Off Di Michele Dell'Edera

Se abbiamo messo su il nostro sito e stiamo pensando a una strategia da mettere in campo per promuoverlo, il primo passo da fare è fare una buona attività per favorire la SEO (Search Engine Optimization) del sito stesso.

Per che cosa vogliamo che i nostri interlocutori ci trovino, per quali prodotti o argomenti vogliamo che i motori di ricerca segnalino il nostro sito nelle ricerche ?

Bisogna definire bene:

  • il focus dei nostri contenuti
  • Il target delle persone che vogliamo raggiungere
  • Quali aspetti vogliamo mettere in risalto della nostra attività
  • Qual’è la nostra proposta di valore rispetto alla concorrenza
  • Cosa rende unica la nostra proposta.

A questo punto è bene andare a definire per quali Keywords vogliamo indicizzare il nostro sito e per quali frasi chiave vogliamo che venga riconosciuto e indicizzato.

Le parole chiave e le frasi chiave è bene che vengano definite non tramite la nostra percezione, ma verificando quali effettivamente siano le ricerche e le keywords utilizzate nel nostro business.

Per fare questo un buon aiuto ci può essere dato da Google ADS che serve a definire delle campagne promozionali su Google, ma anche a verificare i volumi di ricerca su determinate parole chiave o a segnalare keywords e frasi chiave con le quali le ricerche vengono effettuate.

Questo sistema inoltre ci segnala anche la periodicità delle ricerche e questo aiuta molto anche nella definizione del periodo in cui bisogna spingere su determinati argomenti.

Non dimentichiamo che nella SEO on site è fondamentale anche:

  • Trovare il giusto titolo alle pagine
  • Fare una buona metadescription
  • Un buon utilizzo dei Tag (H1)
  • Un buon utilizzo dei Tag (H2)
*i marchi citati in questo articolo sono registrati dai legittimi proprietari

Vi attendo iscritti alla mia Newsletter: