Una metrica per misurare il return on digital change. la mia intervista a Francesca Maria Montemagno

La trasformazione digitale nelle organizzazioni, qualunque sia il loro ambito di riferimento, non è più una scelta, ma una necessità dettata dell’evoluzione delle dinamiche del mercato e del contesto socio-economico.
In linea generale, quando ci si riferisce alla digital transformation, si tende a tradurla con adozione tecnologica, ma il buon esito di un progetto di trasformazione digitale è molto di più del mero utilizzo di applicativi e strumenti. Piuttosto, è determinato dall’apertura al cambiamento e dalla capacità di rigenerare il mindset delle persone coinvolte.

Ne ho parlato con Francesca Maria Montemagno di Smartive.

 

Autore dell'articolo: Michele Dell'Edera