BANCA SELLA, UN PO’ SOCIAL, UN PO’ WEB 2.0

E’ stata da sempre sicuramente la banca che più ha puntato sul web, è stata la prima a promuovere l’e-commerce in Italia, è stata da sempre la banca conosciuta più per la sua presenza on line che per la presenza di sportelli sul territorio.

Da qualche giorno la Banca piemontese ha lanciato un nuovo sito, un sito che stravolge l’ottica di comunicazione di una Banca, non partendo più dalla vetrina dei suoi prodotti, ma dallo spazio e dalla centralità dei suoi clienti.

Sono le persone, con le loro aspettative, con le loro necessità che vengono accolte e rese protagoniste dal sito della banca che sembra più, nella sua home page di registrazione, la pagina di benvenuto di un social network o di un sito 2.0, che la home page di una banca, appunto.

Dalla home è possibile fare un tour guidato del nuovo sito e già da questo si capisce che ciò che si può fare è: proporre le proprie necessità all’Istituto di Credito piuttosto che vedere se nel paniere dei prodotti c’è qualche prodotto che più si avvicina alle “mie” esigenze.

Nella stessa home page, inoltre, vengono anche risportati gli ultimi messaggi postati nella comuninity, e si, perché è stata messa su anche una community. Cliccandoci sopra si vede il profilo delle persone che hanno postato il commento, e il commento su prodotti e servizi.

Certo, il tutto è ancora molto all’inizio, e si vede, ma la logica mi sembra molto giusta e molto vicina a quello che si va “predicando” da un po’: Sono le persone che vanno messe al centro del business e non i prodotti.

Banca Sella è sulla buona strada.

Autore dell'articolo: Michele Dell'Edera

Lascia un commento